24 HIC 2008: Napoli al bis!

Dopo l'esperienza fatta nel 2006, anche Napoli torna a partecipare al 24hic Day, grazie alla Scuola italiana di Comics. Ecco l'elenco dei partecipanti:

• Fabio Abreccia
• Giuseppe Boccia
• Andrea Bolognini
• Antonio Buiano
• Francesco Capriglione
• Andera Chella
• Michele De Angelis
• Daniela Di Matteo
• Lorenzo Iaconis
• Francesco Izzo
• Marco Tenace
• Margherita Tramutoli.

Tra i banchi napoletani, sarà anche presente un'ospite particolare: Anne Simon!
Porte aperte al pubblico dalle ore 14 del 18 ottobre alle ore 14 del 19, presso la Scuola Italiana di Comix - Via Atri, 21 a Napoli.

Due parole per conoscere meglio la Scuola Italiana di Comics
La Scuola italiana di Comix di Napoli nasce nel 1994. In pochi anni, è divenuta la più importante realtà del Mezzogiorno nel campo della formazione legata alla comunicazione attraverso l'immagine, per figure professionali specifiche del campo del fumetto, dell'illustrazione e dell'animazione.
La forza della Scuola è sempre stata nella collaborazione con le più prestigiose realtà editoriali italiane e non (Bonelli, Loffredo, Ferraro, Castermann, Soleil, Albin Micael, Gruppo Alcuni) e nell'alto profilo dei suoi docenti ordinari e straordinari.

Negli anni si sono susseguiti infatti nomi come: Arturo Picca (Copertinista per Sperling & Kupfer, Longanesi, Mondadori, Baldini & Castoldi), Daniele Bigliardo (Eduardo a Fumetti, Dylan Dog), Roberto De Angelis (Nathan Never), Alessandro Nespolino (Lazarus Ledd, Nick Raider, Brad Barron, Volto Nascosto), Giuseppe Ricciardi (Brendon), fino ad arrivare agli attuali docenti come Fabrizio Fiorentino (Fumettista Marvel - DC Comics) e Lorenzo Ruggiero (Fumettista DC Comics – Panini Comics).
Negli ultimi anni la Scuola Italiana di Comix ha ampliato ulteriormente la sua offerta formativa inserendo corsi di animazione tridimensionale e grafica e game design per videogiochi.

Ma la caratteristica principale della Scuola è la sinergia con il laboratorio di produzione: una vera e propria Factory, che punta, oltre che sui settori “storici” (fumetto, illustrazione, editoria), su due aree in forte sviluppo come Cartoons e Videogames, offrendo così agli allievi la possibilità di assistere alla creazione di lavori d'autore concreti e di vedere all'opera i maestri del settore.
Questa interazione con il “mondo produttivo”, resa ancor più forte dagli stages di fine corso interni e non, ha permesso la scoperta di numerosi talenti che dopo aver frequentato i nostri corsi si sono affermati nel mondo della creatività. Tra gli altri (che troverete nella sezione “stars”) ricordiamo:

Steve Boraley, Antonio Marinetti, Italo Mattone (fumettisti Bonelli – Julia), Giuseppe Ricciardi (fumettista Bonelli – Brendon), Paolo Terracciano (Sceneggiatore RAI – Un Posto al Sole), Giuliano Monni (producer GG Studio), Barbara Ciardo (Colorista Marvel, Disney), Ivan Cappiello (disegnatore/artista 3D Tilapia).
Per maggiori informazioni: www.scuolacomix.com